Provincia autonoma di Trento - Servizio Civile

Logo stampa
twitter  facebook  twitter 
 
 
 

PRESENTAZIONE PROPOSTE PROGETTUALI 2020

PROGETTI di Servizio civile universale provinciale SCUP

La proposta progettuale va presentata tramite il sistema informativo HELIOSPAT.
Entro la stessa scadenza di inserimento HeliosPat, bisogna inviare all’USC (via PEC o PiTre) la seguente documentazione:

-(obbl.) la domanda di valutazione della proposta progettuale, contenente anche la dichiarazione in merito alla sicurezza della sede/delle sedi interessate dal progetto/dai progetti;
-(obbl.) la carta di identità del dichiarante;
-(obbl.) i curricula degli OLP firmati e aggiornati, ognuno con la relativa carta di identità (nel caso l'Ufficio sia già in possesso dei CV aggiornati con documento in corso di validità non è necessario nuovo invio);
-(obbl.) il testo progettuale integrale, completo di grafici e tabelle se presenti, in formato editabile (.doc o .odt);
-(obbl.) la scheda di sintesi in formato editabile (.doc o .odt) - vedi modello nuovo a fondo pagina -;
-(obbl.) le copertine risultanti da Heliospat;

-(fac.) l’attestazione della contribuzione alla proposta da parte di giovani;
-(fac.) la documentazione relativa al criterio D3 della griglia di valutazione.

Tutta la modulistica costantemente aggiornata si trova al seguente link: http://www.modulistica.provincia.tn.it/modulnew.nsf/Modulo.xsp?openDocument&documentId=D7663C3B5E7F7636C1257DD2003C54A7

Per facilitare il lavoro di redazione della proposta progettuale, si forniscono alcune indicazioni che tengono conto di quanto previsto dai Criteri di gestione 3.0.
In fondo alla pagina è scaricabile il file "20202-01-08 Suggerimenti per progettisti.pdf"