Provincia autonoma di Trento - Servizio Civile

Logo stampa
twitter  facebook  twitter 
 
 
 

IL SERVIZIO CIVILE A SCUOLA

... questa per me è un’occasione di svolgere un servizio, guadagnando qualcosa, ma soprattutto di arricchirmi come persona ... (testo di Alessandro, Marzia, Valerie e Laura)

bambini

Qualche giorno fa abbiamo incontrato i giovani in servizio civile impegnati presso l’Istituto Don Milani di Rovereto.
I progetti attualmente attivi sono 3 “Scuola aperta”, “Facilitare l’inclusione” e “Ritorno a scuola” e i suoi protagonisti sono Marzia Andò, Laura Deni ,Valerie Camporese,e Alessandro Bruni.

Dall’affiancamento dei studenti con Bisogni Educativi Speciali alla gestione dell’attività della biblioteca scolastica,  da attività di segreteria e peer tutoring  per gli studenti, alla gestione degli archivi scolastici: tre progetti diversificati, ma che hanno come minimo comune denominatore l’essere una “palestra” per fare esperienza in una realtà variegata e complessa come è la scuola, per stare a contatto con gli studenti e accompagnarli nel proprio percorso di studio, per contribuire al funzionamento del più ampio sistema scolastico.

Recentemente i ragazzi sono stati intervistati da “Vita Trentina” (Laura Caldiroli, “Vita trentina”, n. 8 del 21.2.2016, pag. 4) raccontandosi nell’esperienza che stanno vivendo. Leggiamone un estratto:
Alessandro Bruni collabora nella produzione di materiali didattici e nell’archivio della scuola, Marzia Andò e Valerie Camporese si occupano della biblioteca dell’Istituto, della gestione degli spazi e del controllo degli accessi nella scuola; infine, Laura Deni e Francesca Incapo affiancano e aiutano gli educatori che si occupano dei ragazzi con bisogni educativi speciali o con disturbi specifici dell’apprendimento.

Marzia Andò ha 27 anni e si è laureata nel 2013 in Conservazione dei beni culturali. Prima di scegliere il servizio civile ha fatto qualche lavoretto nei musei, ma sempre non continuativi e  non stabili, come accade oggi a molti giovani. Ha scelto il servizio civile all’interno dell’istituto “Don Milani” perché cercava un ambiente vivace dove imparare e mettersi alla prova. “Sono contenta ― ci racconta ―, questa per me è un’occasione di svolgere un servizio, guadagnando qualcosa, ma soprattutto di arricchirmi come persona”.

Valerie Camporese ha 20 anni e si è diplomata all’istituto d’arte “Depero” nel 2014: “Questa esperienza mi sta dando la possibilità di applicare i miei talenti”.

Anche Laura Deni ha 20 anni ed è un’ex studentessa del “Don Milani”, lo stesso istituto in cui si trova a fare il servizio civile. “Sono molto contenta”, ci dice. “Può sembrare strano fare il servizio civile all’interno della stessa scuola in cui si è studiato. Tuttavia, proprio questo mi sta aiutando non solo a crescere assumendomi delle responsabilità, ma anche a vivere in prima persona esperienze che avevo vissuto solo come studentessa e quindi a comprenderle maggiormente”.

A cura di S. Michelini


 
Leggi il servizio completo di Vita Trentina